Festival delle Generazioni in Tour

Il tour del festival delle generazioni è sbarcato a Roma, nei licei e nelle università.
Noi tarantelle abbiamo partecipato all’iniziativa da studentesse della Sapienza e da blogger.

Il fulcro di tutti gli eventi del 27 e del 28 marzo è il tema Oltre le Frontiere. Personaggi dello spettacolo, artisti, autori, professori, ne hanno parlato, coinvolgendo tutti i presenti.

omar sall

foto di Claudia Speziale

Nelle università e nelle scuole ha partecipato con la sua musica Omar Sall in arte Omarito ragazzo senegalese adottato da una famiglia italiana. Il suo genere, il rap, è la via che usa per raccontare la sua storia. Vita di frontiere da quando ha lasciato il suo paese a quando strada facendo ha trovato un suo posto quì in Italia.

Le sue rime sono contrastanti, vissute sulla pelle di  un giovane e due madri diverse. Amici, fratelli, compagni di vita lasciati alle spalle sono argomenti fondanti dei suoi testi.

Le storie di mura abbattute, di confini da sgretolare si leggono anche e sopratutto nei libri e negli articoli di un altro personaggio presente in queste giornate di dialogo. Si tratta della scrittrice e giornalista Igiaba Scebo che ha parlato con onestà di odio razziale, di difficoltà di genere che una donna nera vive raddoppiate anche adesso che il sesso e il colore della pelle non dovrebbero essere elementi condizionanti nella vita di una persona.igiaba

Sia Omar Sall che Igiaba Scebo hanno rilasciato interviste profonde e accurate, pochi silenzi e tanto da raccontare. L’impegno in due visioni differenti comunque fatte di parole, di studio, di lavoro. Le interviste rilasciate al gruppo di studenti Brainstorm Film saranno presto condivisibili anche qui sul nostro blog.

Le storie raccontate e divulgate in questi due giorni del #generazionifest hanno smosso un po’ l’aria tersa di Roma. Gli altri appuntamenti saranno in altre città italiane. Tutti i dettagli nel sito del festival delle generazioni.

Oriana Vacante 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...